Grandi scambi alla Festa del Baratto alla Caffarella!

Grazie a tutti per la bellissima esperienza vissuta assieme nella giornata di domenica. Grazie al Comitato Amici della Caffarella e ai volontari del nostro gruppo, sempre in prima linea a montare i gazebo e presidiare gli scambi e grazie a voi tutti, per aver portato i vostri oggetti e aver ridato valore a quelli presi, grazie per averci raccontato delle vostre esperienze personali e per la volontà espressa di partecipare alle attività del nostro gruppo, che ricordiamo qui si incontrerà il 3 maggio alle 18.30 presso il Circolo PD dell’Alberone (trovate la cartina qui). Pubblichiamo intanto alcune foto scattate durante la giornata, in modo che possiate condividerle e scaricarle.

Scriveteci le vostre impressioni o emozioni di quella giornata, scriveteci degli oggetti che avete preso o raccontate di quelli che avete lasciato, ci piacerebbe pubblicare qui le storie dei nostri oggetti. Scriveteci a transitiontownromaappiolatino@gmail.com o su Facebook, pubblicheremo i vostri scritti o le vostre foto!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

4 thoughts on “Grandi scambi alla Festa del Baratto alla Caffarella!

  1. Ho visto soprattutto gente incuriosita ,ma per niente consapevole del significato sociale dell’evento, lo so che se ti attardi a spiegare ad ognuno le motivazioni diventa un bailamme però basterebbe , nei momenti di maggior affollamento, richiamare l’attenzione con un megafono e dire due parole del perché e tutto avrebbe significato !

    • Grazie Maurizio, mi sembra un buon suggerimento il tuo. Magari potremmo pensare, per la prossima volta, ad organizzare una conversazione con i partecipanti dello scambio. Al nostro banchetto del Transition Town abbiamo avuto modo di parlare in maniera approfondita con molti e ho ancora delle storie attaccate addosso, storie di cittadini consapevoli del momento che stiamo vivendo e che hanno voglia di attivarsi. Abbiamo preso molti contatti e-mail di persone che vorrebbero partecipare ai nostri incontri e questo per noi è un grandissimo risultato. La consapevolezza maggiore l’ho vista in alcuni bambini che mi hanno consegnato dei giocattoli vecchi con molta serietà per averne altri dal banchetto. Credo sia molto importante organizzare anche un momento per loro per spiegare cosa stiamo facendo, insomma, non sottovalutiamo i nostri bambini!

  2. Sono impaziente di partecipare alla prossima Festa: stavolta non ho avuto tempo di fare mente locale, e solo dopo mi sono accorta delle varie cose che potevo mettere in circolazione. La mia motivazione è soprattutto quella di “alleggerire” la casa, piena di troppe cose, e quindi di semplificare la mia vita. Infatti non ho preso niente, ma ho regalato ad un’amica i miei “diritti”: lei è stata felicissima di prendere giocattoli per i nipotini e i quasi-nipotini.
    Segnalo anch’io un sito, cui mi sono iscritta, per lo scambio di lavoro gratuito https://www.timerepublik.com Per ora ci sono pochi italiani, e il sito (globale) è ancora solo in inglese, ma forse vale la pena di conoscerlo, e magari di parlare di queste iniziative in una delle nostre prossime riunioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...